Obiettivo del Progetto TASTE è ottenere un livello ottimale dei preparati isto-patologici e cito-patologici a livello europeo. Dovendo tuttavia definire degli standards, e dal momento che nessun preparato può a buona ragione definirsi "perfetto", abbiamo convenuto che il nostro scopo sia quello di ottenere preparati adeguati a conseguire finalità diagnostiche. Presenteremo quindi al giudizio dei partecipanti come Tests alcuni esempi di artefatti che possono, potenzialmente, impedire diagnosi corrette. La lista dei "difetti artefattuali" sui quali intendiamo focalizzare l'attenzione è relativa ai seguenti passaggi: